Andare a scogli… e farlo bene!

8 luglio 2009 - autore
Vela a scogli

Sono quasi incredibili queste foto dell’imbarcazione Knight Star che è finita a scogli a Saint Quay Portrieux (Francia del nord).

Non riesco davvero a capire come possa essere finita lì in quella posizione, senza accasciarsi su un fianco. Tra l’altro si nota bene una cima calata a poppa.

Le foto mi lasciano un po’ perplesso, anche perché si nota la randa piegata perfettamente nel lazy bag, i parabordi perfetti, eccetera.

Che non si tratti di un fotomontaggio?

In questo caso l’artefice di questa burla sarebbe riuscito a far abboccare anche Repubblica.it, che ha pubblicato la notizia con le foto.

 

Vela a scogli


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

essendo in Francia del Nord, potrebbe essere un discoso di alta/bassa marea?

Pietro   luglio 30. 2009 14:00

Nessun fotomontaggio, è tutto vero!
Sul numero di settembre di Practical Boat Owner c'è un articolo su questo episodio con un'intervista all'armatore. La barca si è incagliata nel corso di una regatina e la marea a fatto il resto. La spiegazione dell'incredibile equilibrio della barca sta nel fatto che, come si intravvede appena nella foto, lo Starlight 35 ha la chiglia alata (wing keel). Per la cronaca, quando la marea è risalita la barca è stata trainata fuori dagli scogli e ha potuto riprendere il mare avendo riportato scarsi danni.

Sergio   agosto 28. 2009 00:24

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)