Dehler 41 CR in vendita

5 luglio 2011 - autore

L’amico Stefano mi ha chiesto di aiutarlo a vendere la sua barca e, siccome si tratta di un Dehler 41 CR come la mia, ho accettato volentieri di dargli una mano.

Visitai la sua barca a fine 2009 trovandola in buone condizioni generali.

Alla fine io decisi di acquistare Aonami perché più nuova e perché Stefano a quel tempo chiedeva un prezzo eccessivo rispetto alle condizioni di mercato. Tuttavia ora sta acquistando una barca nuova e di conseguenza ha ridimensionato le sue richieste. Potrebbe dunque essere un buon affare per chi fosse interessato ad acquistare una barca di questo tipo, che ora è in vendita a 110.000 euro trattabili.

Pubblico qui di seguito la scheda ed alcune foto. Se qualcuno volesse essere messo in contatto con l’armatore mi contatti pure attraverso il blog.

 

Dehler 41 CR del 1997 meticolosamente mantenuto ed usato solo privatamente (no charter).

Lo scafo è progettato da Judel Vrolijk ed è certificato Germanischer Lloyds (come Hallberg Rassy e Najad) con opera viva costruita in laminato pieno kevlar-vetro ad alto spessore.

E’ garantita contro l’osmosi, bulbo in piombo, pescaggio m 2,00.

La giunzione scafo coperta è laminata (non avvitata) a guscio d’uovo per ulteriore incremento di robustezza ed assoluta impermeabilità.

La coperta è in teak. L’imbarcazione è molto veloce e stabile sull’onda.

L’allestimento è versione proprietario con interni in ciliegio americano: Tre cabine con armatoriale a prua e due bagni. Cucina a murata e quadrato con sedute per otto persone.

L’equipaggiamento comprende:

  • Catena inox 50m
  • Ancora di prua Bruce 25Kg
  • Ancora di poppa Bruce 15 Kg con relativo supporto basculante,
  • Salpa ancora elettrico
  • Elica di prua
  • 2 Winch elettrici e 2 manuali self tailing
  • Serbatoi: acqua 400 l, gasolio 146 l, acque nere 140 l.
  • Riscaldamento Webasto
  • Motore Yanmar 50 hp
  • Alternatore maggiorato 80A+ ricambio 50A
  • Controllore di carica Xantrex e battery monitor
  • Batterie maggiorate 450Ah servizi + 60Ah motore
  • Inverter
  • Radar, Plotter con cartografia, navtex, strumentazione completa
  • 1 vhf Sailor + 1 di rispetto con antenne in testa d’albero e su supporto a poppa
  • Radio con CD e 6 altoparlanti Bose in pozzetto.
  • Autopilota
  • GPS di rispetto per computer con uscita al carteggio
  • Generatore eolico Airmarine 400W
  • Boiler
  • Protezione pozzetto + dodge
  • Tendalino
  • Interni in fleece beige + fodere tessuto rimovibili
  • Doppio frigorifero di cui uno in cucina ed uno nel tavolo del pozzetto
  • Vele: randa steccata triradiale nuova in laminato, randa in dacron usata, genoa avvolgibile seminuovo triradiale in laminato, gennaker con calza su bompresso completo di attrezzatura, lazy-bag per randa.

Seguono alcune foto. Se volete ingrandirle cliccateci sopra.


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

uhmmm il Webasto... uhmmmm i winch elettrici, la randa in laminato, le batterie maggiorate... ha un sacco di belle cosine questo Dehler.

Francesco   luglio 5. 2011 16:10

Ciao Roberto,
Che bandiera batte il dehler 41 in vendita? Dove si trova?

Mikhail   luglio 14. 2011 13:41

Bandiera italiana.
Si trova in Veneto. Zona Caorle
Posso ovviamente mettervi in contatto con l'armatore...

Roberto Minoia   luglio 14. 2011 13:52

Per Mikhail: il dehler (si chiama Medusa) si trova a San giorgio di Nogaro, presso Marina Sant'Andrea. é su invaso a lato del capannone della darsena nord. Ti confermo che batte bandiera italiana.

Stefano Cantaluppi   luglio 14. 2011 15:04

Grazie ad entrambi per la pronta risposta.
Sto cercando una barca battente bandiera estera (francese, belga, austriaca, olandese ...)

Mikhail   luglio 15. 2011 20:53

Se ti interessa so tutto o quasi su bandiera olandese

Stefano Cantaluppi   luglio 18. 2011 12:03

La barca dalle foto sembra ben tenuta e la lista delle dotazioni è assai completa. I Dehler hanno una gran fama di scafi ottimi, una spanna sopra molta concorrenza (anche nel prezzo..). Tuttavia la cifra richiesta mi sembra ancora troppo alta. Si tratta pur sempre di una barca di 14 anni...!

Claudio Merli   agosto 8. 2011 22:09

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)