Youposition.it: Gruppi di viaggiatori e invio email con foto geotaggate

21 giugno 2011 - autore

Da oggi è online una nuova versione di Youposition.it che merita un po’ di pubblicità. Wink

Sono molte infatti le funzionalità aggiunte in questa versione e sempre tutto GRATIS, secondo lo spirito che contraddistingue questo progetto dal momento della sua nascita (ma lo sapete che sono già passati tre anni???).

Beh, già che ci sono ne approfitto per dire che se qualcuno vuole sostenere il progetto può fare una donazione, anche simbolica, cliccando sul pulsante “Donazione” visualizzato nella parte sinistra della pagina Wink

Ma vediamo quali sono le nuove funzioni contenute nell’ultima versione.

 

Organizzazione in gruppi

E’ possibile creare dei gruppi, in modo tale da vedere su un’unica mappa le ultime posizioni inviate da tutti gli iscritti al gruppo. E’ una funzionalità che dovrebbe essere utile per gruppi di amici che vogliono mantenersi aggiornati sulle rispettive posizioni durante le vacanze…

Notate che comunque la partecipazione ad un gruppo non avrà alcun effetto sui vostri viaggi. Potrete continuare ad utilizzare Youposition.it così come avete fatto fino ad oggi, solo che la visualizzazione della mappa del gruppo riporterà anche la vostra posizione attuale.

Per ora non è ancora possibile per voi creare dei nuovi gruppi direttamente, ma potete contattarmi e lo farò io per voi. Invece per iscriversi ad un gruppo basta andare nella pagina “I miei viaggi” e cliccare sul gruppo di proprio interesse.

Le posizioni dei membri dei vari gruppi si possono visualizzare qui. Il gruppo che ha inviato la posizione più recente viene collocato più in alto nella lista

 

Invio delle posizioni tramite email

Oltre che con SMS (o dalla pagina per smartphone tipo iPhone o Android – ma anche molti altri tipi) è ora possibile inviare i messaggi con le posizioni anche tramite email, allegando opzionalmente anche una foto. Ad ogni utente viene attribuito un indirizzo email personalizzato (visibile nella pagina del profilo personale) a cui dovranno essere inviate le email con i messaggi, le foto e le coordinate.

Il messaggio e le coordinate vanno specificate nel corpo dell’email (non nell’oggetto) ed il formato è lo stesso identico di quello utilizzato negli SMS (leggete le istruzioni sul sito per maggiori dettagli). In particolare, le coordinate GPS dovranno essere specificate all’inizio del messaggio, prima di qualsiasi altro testo.

 

Foto geotaggate

Ma la vera novità riguarda il fatto che, se allegate all’email una foto geotaggata, potrete evitare di specificare le coordinate GPS nel messaggio, in quanto youposition.it le leggerà direttamente dalla foto allegata!

 

Ma cos’è una foto geotaggata?

I telefonini dell’ultima generazione (detti anche smartphones) hanno tutti una macchina fotografica e anche un GPS. E’ possibile impostare la macchina fotografica in modo tale che quando viene scattata una foto, la posizione acquisita dal GPS venga scritta all’interno del file della foto. In questo modo la foto conterrà al suo interno anche le informazioni sul punto esatto dove è stata scattata. Sono proprio queste informazioni che verranno lette ed utilizzate da youposition.it per posizionare messaggio e foto sulla mappa del vostro viaggio.

Bene, ora non vi rimane che provare: andate sul sito e, dopo aver fatto il login, entrate nella sezione “Il mio profilo”, dove potrete conoscere il vostro indirizzo email a cui inviare i messaggi e… le foto geotaggate!


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

WOW !!!!
Questo sì che è un upgrade !!!

GRAZIE

<b>W YOUPOSITIO.IT</b>

MaxT   giugno 21. 2011 18:17

Ciao,
una domanda.
Se uso una foto geotaggata hai detto che si può evitare di mettere la posizione lay/lon nel corpo del messaggio, ma il messaggio ? Lo scrivo direttamente senza la posizione ?
Grazie
Max

MaxT   giugno 23. 2011 14:44

Sì, max. Il messaggio lo scrivi nel corpo dell'email.
Ciao

Roberto Minoia   giugno 23. 2011 16:48

Ottimo aggiornamento! Non ho capito bene se per inviare una posizione via email posso inviare da qualsiasi indirizzo al mio di youposition o solo da quello registrato.
Un altro dubbio riguarda la data della posizione: sarà quella della mail? se è così, aggiungere punti in seguito (da casa) incasinerebbe un po' la sequenza.
C'è un modo per fissare una data specifica.
Oppure cambiando la data del computer prima dell'invio (macchinoso)?

Grazie

Mauro   luglio 13. 2011 20:01

Ciao! Sabato parto per il Kenya, un mese con il mio zaino! Mi sono registrato a youposition ma ho problemi a inviare foto geotaggate in quanto ricevo sempre una mail da MAILER-DEAMON dicendo che l'invio è fallito. Per un paio di foto ha funzionato però.. Io imposto sempre di mandare a 40kb. Idea geniale questo programmino, ti auguro che un giorno venga sviluppato come app e venga venduta!

Grazie per l'aiuto,

Marco

Marco   luglio 11. 2012 13:28

Ciao Marco, inoltrami l'email che ricevi.
Ti contatto in privato

Roberto Minoia   luglio 11. 2012 13:40

Ciao Roberto, ben rientrato!
Ho fatto un pò di casino, ho inserito posizioni non corrette!
E' possibile correggerle? é possibile inserire nuovi punti durante il viaggio? se no sembra che ho navigato sulla terraferma!!!

Luciano   settembre 3. 2012 09:04

Ciao ,Quando cerco di immettere la pozione mi dice che non è abilitato a leggere il gps! mi puoi aiutare?

gypsy   giugno 2. 2014 12:04

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)