Live Writer: Un programma per scrivere sul blog

27 marzo 2009 - autore

Vai all'articolo sulle Maldive

Mi è venuta l’idea di scrivere questo articolo poiché ho notato che moltissimi bloggers amatoriali (intendo quelli che scrivono un post ogni tanto) scrivono sul loro blog e lo aggiornano utilizzando esclusivamente gli strumenti (editor) messi a disposizione dal blog stesso (Wordpress, Blogspot o altri) ed utilizzabili online.

La qualità di questi programmi di scrittura testi è generalmente medio/buona, ma per avere il massimo in termini di semplicità d’uso, interfaccia utente, caratteristiche offerte e velocità, bisogna ricorrere ad appositi programmi che devono essere installati e fatti funzionare direttamente sul vostro computer.

Un’altra caratteristica molto utile di questi programmi, è che possono essere utilizzati per scrivere e comporre gli articoli in modalità offline (cioè non connessi ad internet). Solo dopo che li avrete finiti, rivisti e corretti vi potrete connettere ad internet e pubblicare sul vostro blog, in modo molto semplice e veloce.

Pensate per esempio di essere in viaggio col vostro portatile. Vi si presenta lo spunto per un articolo. Scattate un paio di foto col cellulare, le trasferite sul PC, aprite il programma di elaborazione testi e scrivete l’articolo, inserendo anche le foto appena scattate. Fatto ciò vi basterà connettervi ad internet per pochi istanti con una chiavetta oppure una connessione WiFi, schiacciare un tasto… et voilà, il vostro articolo sarà online in men che non si dica.

Sul mercato ci sono molti programmi che servono a questo scopo. Io mi sento di consigliarvi il Windows Live Writer della Microsoft per i seguenti motivi:

  1. è facile da usare
  2. ha tutto quello che serve
  3. è estendibile mediante installazione di plugins aggiuntivi
  4. è gratis: non costa proprio nulla (cosa non trascurabile, no?)

Cliccando qui potete fare il download di Windows Live Writer direttamente dal sito della Microsoft.

La cosa interessante (e utilissima, a mio avviso) è che inserendo le immagini, il programma provvederà a scalarle automaticamente alla dimensione da voi specificata, evitando il classico errore di caricare immagini a risoluzioni troppo elevate e pertanto molto lente da visualizzare. Ricordatevi che l’ADSL non è ancora presente dappertutto!

Inoltre consente di aggiungere degli effetti grafici quali ombreggiatura, bordo bianco, filigrana e di intervenire migliorando la qualità dell’immagine agendo su contrasto, definizione, colori e l’applicazione di molti altri filtri interessanti.

Ecco un esempio in un mio post precedente sulle Maldive

L’altra cosa bella di Live Write è, come accennato prima, la possibilità di estendere le sue funzionalità tramite l’installazione di apposite estensioni (plugins). Attualmente alcune delle più utili consentono la creazione di album fotografici, tabelle, inclusione di video di youtube, mappe di google, eccetera.

Windows Live Writer all’atto dell’installazione deve essere configurato inserendo alcune informazioni sul vostro blog: l’indirizzo web e i vostri dati per l’accesso (user id e password).

Fatemi sapere!

Segnala questo articolo :

Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

molto interessante...questa estate potremmo inviare in tempo reale il diario di bordo!!

sonia   marzo 27. 2009 19:00

Certo Sonia. Così lo leggerò in tempo reale! Smile

Roberto Minoia   marzo 27. 2009 21:26

Lo scarico subito e lo provo. Grazie Roberto

Luigi   maggio 1. 2009 02:57

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)