Roaming dati a prezzi bassi: con Abroadband è possibile

29 giugno 2011 - autore

abroadband Oggi la connessione ad internet da dispositivi mobili (cellulare, smartphone, Android phone, iPhone, iPad o NetPC che sia) è diventata quasi indispensabile. Anche solo per accedere ai vari bollettini meteo o per controllare dove sono i vostri amici sulle mappe di youposition.it.

Tutti gli operatori di telefonia mobile vendono degli abbonamenti che includono un certo numero di minuti di chiamate e la possibilità di collegarsi ad internet (connessione dati) a prezzi tutto sommato abbordabili.

Ma attenzione: questi abbonamenti non valgono all’estero. Quindi se vi capita di andare in vacanza fuori dai confini italiani, leggere le email dal telefonino o (molto peggio) guardare un video su youtube può costarvi una fortuna. Le tariffe per la connessione dati UMTS o HSDPA infatti, a meno che non abbiate attivato offerte speciali sul vostro contratto, sono altissime ed arrivano a superare i 7-8 euro a Megabyte.

Da tempo cercavo una soluzione per evitare gli esborsi stratosferici di cui sono vittima ogni estate. Ora finalmente la mia amica Liliana mi ha segnalato l’esistenza di un operatore austriaco chiamato Abroadband che offre la connessione dati in tutto il mondo (o quasi) ad un costo di 0,59 centesimi a Megabyte. Mi sembra onesto!

Liliana (che conosco e non ha nessun interesse a parlar bene di Abroadband) mi ha detto di aver provato il servizio e di averlo trovato molto buono. In effetti ho letto sul sito che si appoggiano a primari operatori di telefonia mobile presenti nei vari paesi. In Francia, per esempio, utilizzano Vodafone e Orange che sono i due maggiori operatori.

I costi sono molto trasparenti e abbastanza contenuti: si può acquistare una SIM al prezzo di 19.90 euro oppure una “chiavetta” modem a 49.90 (ma se ne avete già una potete usare quella). Acquistata la SIM direttamente sul sito, poi avrete soltanto il costo del traffico dati che, come già detto, è di 0,59 euro a Megabyte.

Non ci sono costi nascosti. Nessun abbonamento mensile o annuale.

Il contratto si può disdire in qualunque momento direttamente dal sito e senza alcuna penale.

L’unico piccolo “cavillo” è che, nel caso la SIM non venga utilizzata per una anno, vi verranno addebitati 10 euro di “costi di gestione”. Tuttavia è sufficiente fare una sola connessione all’anno, spendendo anche solo pochi centesimi, per evitare di pagare questo costo.

I dati scaricati sono conteggiati a “pacchetti” di soli 128 Kb. Anche questo è a mio avviso più che onesto.

In attesa che gli operatori nostrani si rassegnino a rinunciare ai loro “furti legalizzati”, mi sembra che Abroadband possa considerarsi a ragione un’ottima soluzione.

A proposito: potrebbe interessarvi una pagina di informazioni meteo che ho realizzato apposta per risparmiare sulla connessione dati. Molto scarna ma funzionale e, soprattutto, utilizzabile da qualsiasi cellulare. L’indirizzo è www.veleggiando.it/mobile

Buone navigazioni!


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

GRANDE NOTIZIA!
Un grazie anche da parte mia alla tua amica Liliana!

Max

Max   giugno 29. 2011 12:32

Arrivata !
Funziona anche, almeno qui in Italia Smile

Grazie per la info.

MaxT   luglio 20. 2011 14:32

Sei più veloce della luce!
Laughing

Roberto Minoia   luglio 20. 2011 14:33

E' certamente una bella notizia e un buon passo avanti, in attesa che le comunicazioni satellitari siano più abbordabili.
Io ho adottato un metodo molto semplice: mi compro una scheda dati della nazione nella quale navigo, nel primo porto dove arrivo e navigo senza limiti a prezzi molto bassi. Non sono poi così tante le nazioni in cui navigare nel Mediterraneo.

Luigi   luglio 28. 2011 16:37

Ho ricevuto un email con la notizia della cessazione del servizio il primo aprile del 2014.
Finora ha funzionato bene anche se non a buonissimo mercato.
Peccato.

Stefano   febbraio 11. 2014 10:13

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)