Router wireless 3G per condividere internet con la stessa SIM

21 settembre 2010 - autore

huawei e5830

Lo scorso fine settimana Max & Ale ci hanno invitato a Trapani sul loro Beneteau Oceanis 50. E’ stato un weekend magnifico, raccontato in modo esilarante sul loro blog.

Il weekend è stato molto interessante non solo per la compagnia ed i luoghi stupendi che abbiamo visitato, ma anche perché ho potuto “curiosare” tra i gadgets incredibili che Max ha a bordo.

Tra le cose che hanno attirato la mia attenzione (anche perché ne stavo proprio cercando uno) c’è un piccolissimo aggeggio che funge da router wireless per la condivisione WiFi della connessione internet 3G (quella delle chiavette con dentro la SIM, per intenderci).

Si tratta del Huawei E-5830, dispositivo fabbricato in Cina. In Italia costa circa 80-90 euro ed è un vero e proprio modem 3G HSDPA (cioè arriva fino a una velocità di 7.2 Mbit/sec) che integra anche un piccolo router WiFi ed uno slot MicroSD per alloggiare eventualmente una scheda di memoria condivisibile tra dispositivi diversi.

Ma a che serve? Beh, supponiamo di avere una chiavetta dati per la connessione ad internet (in verità non serve la chiavetta: basta la SIM). Inserendo la SIM all’interno di questo aggeggio e configurandolo opportunamente, potrete creare una rete Wireless in modo che tutti i PC, telefoni e/o SmartPhones collegati potranno condividere la connessione internet senza bisogno di attivare altre connessioni 3G.

In pratica vi consentirà di navigare in internet contemporaneamente dal telefonino e dal PC, oppure da più PC contemporaneamente sfruttando un’unica connessione dati.

Come ho già accennato, si può inserire anche una scheda di memoria MicroSD che sarà quindi utilizzabile per condividere dati (foto, video, musica, ecc.) tra tutti i dispositivi collegati ad esso tramite rete wireless.

Naturalmente è alimentato a batterie ricaricabili tramite USB dal PC, e quindi può essere collocato facilmente in qualsiasi posto. Le batterie hanno una autonomia di circa 5 ore.

Si trova in commercio marchiato Wind o 3 (da poco mi sembra che sia commercializzato anche da Vodafone), ma non è bloccato, quindi funziona con una SIM di qualsiasi operatore.

Pesa circa 90 grammi ed è grande come un telefonino piccolo Wink

Giudizio: molto interessante! Consiglialo anche tu


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

Bello.
oggetti del genere dovrebbero essere installati di serie nelle barche!

(mmmh...adesso propongo il business)

francesco   settembre 21. 2010 15:07

invece di godervi la barca, i panorami vi mettete a pazzià col piccì. Robbè mi meraviglio di te!

Romina   settembre 24. 2010 11:38

Romi, facciamo entrambe le cose, no? Io sono un po' drogato di internet: non riesco a star senza per più di 2-3 giorni!!! Smile

Roberto   settembre 24. 2010 12:00

2/3 minuti vorrai dire

Romina   settembre 24. 2010 18:13

Ciao! E' possibile usare il modem mentre è ricarica batteria?

Michele   novembre 5. 2011 11:10

Roberto Minoia   novembre 5. 2011 12:18

Ciao, volevo sapere dove posso trovarlo?? Grazie

Maicol   marzo 24. 2012 20:08

Mah non saprei dirti... Immagino in qualsiasi negozio di telefonia un po' attrezzato, o ipermercato...

Roberto Minoia   marzo 26. 2012 00:03

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)