Un guardiano per un'isola da sogno

12 gennaio 2009 - autore

Ti piacerebbe fare il guardiano di quest'isola deserta australiana? Contratto di sei mesi, 12 ore al mese di "lavoro".

Si tratterebbe di controllare che le tartarughe marine depongano le uova senza essere disturbate, dar da mangiare ai pesci e cose simili...

Il tutto per uno stipendio di... circa 70.000 euro! (150.000 dollari australiani)

Non è uno scherzo, è tutto vero e documentato.

Guardate il sito che l'ente del turismo del Queensland (Australia) ha appositamente aperto per cercare di trovare il fortunato impiegato.

Per tentare la fortuna basta inviare un video di un minuto in cui raccontate le motivazioni che vi spingono a fare questo lavoro. Non sarà difficile trovarle, vero?

Se siete davvero interessati, qui potete scaricare il documento in formato PDF che spiega tutto per filo e per segno

(via Repubblica.it)

Aggiornamento: Mi sono state segnalate difficoltà di accesso al sito dell'ente del turismo australiano, probabilmente dovute all'enorme numero di accessi. Se riscontrate queste difficoltà potete scaricare il documento PDF cliccando sul link qui sotto.

Isola-da-sogno.pdf (287,50 kb)


Be the first to rate this post

  • Currently 0/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Related posts

Comments

ma siamo sicuri???e poi non mi sembra molto abitabile!!!

sonia   gennaio 13. 2009 10:04

Ciao Sonia, è tutto vero!!
Se ti scarichi il PDF puoi leggere nel dettaglio. C'è una villa con piscina: quella sarebbe la residenza del guardiano, che può anche portarsi un paio di familiari!!!

Roberto Minoia   gennaio 13. 2009 15:01

ciao,
ho un amico che sarebbe veramente interessato al lavoro.
non riesco ad aprire ne il sito dell'ente ne il documento in pdf.
mi puoi aiutare.
ti ringrazio.
masimasa@libero.it
cell 3381151350

simone fanti   gennaio 13. 2009 18:13

Ciao Simone, in effetti hai ragione: sembra che oggi il sito dell'ente australiano abbia dei problemi. Forse troppa gente che accede. Ti consiglio di provare ad orari diversi, forse si libera...
Ieri ho scaricato il PDF, ma poi purtroppo l'ho cancellato... Fammi sapere!

Roberto Minoia   gennaio 13. 2009 18:32

ciao io sono Alessandro..sono veramente interessato a questo lavoro..ho esperienza nel settore...

Alessandro botto   gennaio 19. 2009 12:57

this is my dream!!!
I love nature and the turtle!!!
i think to do a good guardian.
info eagleste@libero.it
00393923677066

stefano colognesi   gennaio 21. 2009 22:35

Ciao non riesco a scaricare il PDF potete aiutarmi?VOGLIO ANDARE IN AUSTRALIAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!


Ilaria   febbraio 1. 2009 19:47

mi date una mano anche a me non riesco a scaricare il file , mi sono rotto le palle di stare qui voglio andare in australia a parlare con le tartarughe .
Giuseppe

giuseppe   settembre 11. 2009 18:15

sono laureato in archeologia e mi piacerebbe fare questo tipo di lavoro

ettore   maggio 4. 2010 20:32

e la volta buona che vado da qualche parte.. ma cè il parrucchiere in quest'isola??????????????

grazia giuffrè   settembre 13. 2010 00:59

Smile

Roberto Minoia   settembre 13. 2010 08:21

Sono interessato a qsta proposta lavorativa nn riesco ad aprire il documento vorrei info grz 3895827257 cordiali saluti

marco   giugno 25. 2013 02:12

E' vecchio.... Wink

Roberto Minoia   giugno 25. 2013 10:37

Add comment


 

[b][/b] - [i][/i] - [u][/u]- [quote][/quote]



Nota: Per problemi di Spam i commenti sono moderati, quindi non saranno immediatamente visibili.

Comments are moderated. Spammers will be censored!

Post in evidenza

Pannelli fotovoltaici flessibili

Recensione di leggerissimi pannelli flessibili in silicio policristallino ad alto rendimento. Kit completi di regolatore e accessori a prezzo scontato per i lettori del blog

blog.veleggiando.it
Il Generatore Eolico

Come scegliere un Generatore Eolico per la barca. Il confronto tra diversi modelli in commercio vede uscire vittorioso il Silentwind, che infatti era il più diffuso tra i partecipanti alla ARC 2015

blog.veleggiando.it
La regolazione delle vele

Un breve articolo in 2 puntate che spiega i concetti base della regolazione delle vele

blog.veleggiando.it
I consumi elettrici e le batterie

Conoscere i consumi elettrici a bordo è importante per calcolare l'autonomia delle batterie servizi. Ecco come fare

blog.veleggiando.it
Sali a bordo con me

Vuoi trascorrere un piacevole fine settimana a bordo di Aonami? Leggi qui le 'regole di ingaggio'

blog.veleggiando.it

Abbonamenti

Categorie

Translations

Parole chiave (Tags)